A seguito dell'adeguamento normativo al D.Lgs. 155/2010 e sm.i., la struttura della Rete Regionale di Monitoraggio della Qualità dell'Aria è in corso di riorganizzazione e potenziamento.
 
La nuova configurazione di rete prevede la suddivisione del territorio regionale in tre macro-zone: "Agglomerato Napoli – Caserta", "Zona Costiero – Collinare" e "Zona Montuosa".
 
Dal 1° gennaio 2015 i report giornalieri di sintesi dati qualità dell'aria sono organizzati con medesima struttura e consultabili nell'area dedicata.
 
Sono, inoltre, presenti i dati rilevati dalle stazioni di monitoraggio dislocate in prossimità degli impianti di trattamento dei rifiuti urbani.
 
Dal 10 agosto 2016 sono disponibili i report giornalieri dei dati di qualità dell'aria acquisiti automaticamente e non ancora validati da operatore.
La frequenza di aggiornamento è oraria.