L'Arpa Campania, attraverso la propria Politica della Qualità, documento che definisce chiaramente la mission del'Agenzia, si impegna a garantire risorse economiche, umane e materiali per l'implementazione, l'attuazione ed il miglioramento continuo del Sistema di Gestione per la Qualità con lo scopo di mettere in atto un sistema di customer satisfaction,in grado di interpretare continuamente le esigenze dei clienti e assicurare la Qualità del prodotto/servizio offerto.

L'ARPAC è certificata dal 2005 secondo la norma UNI EN ISO 9001:2008 per le Direzioni Centrali ed i Dipartimenti Provinciali secondo il seguente campo di applicazione:Progettazione ed erogazione dei servizi di consulenza tecnico-scientifica alle amministrazioni pubbliche nel campo di tutela dell'ambiente, del territorio, degli alimenti e della salute pubblica. Erogazione di servizi di prove chimiche, biologiche e fisiche su matrici alimentari ed ambientali in stazioni fisse (Settore EA: 36-35).

Nel 2008 è iniziato il percorso che ha portato l'accreditamento dei metodi di prova dei Laboratori secondo la norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025:2005, da parte dell'Ente Italiano di Accreditamento ACCREDIA.

Nel 2016 ARPAC ha ottenuto il mantenimento delle prove accreditate e l'estensione di nuovi metodi per i laboratori delle seguenti sedi:

Obiettivo ultimo del Sistema di Gestione per la Qualità è quello di estendere l'accreditamento a tutti metodi di prova dei laboratori ARPAC al fine di offrire un risultato analitico più affidabile.

L'Agenzia ha intrapreso un percorso di costante miglioramento del proprio Sistema di Gestione per la Qualità tale da garantire maggiori performancesin termini di efficacia, efficienza e tempestività dei prodotti/servizi erogati, attraverso l'integrazione dei sistemi documentali (Manuale 9001 e Manuale 17025).