Irpinia

Attività ordinarie e straordinarie svolte in particolare sulle aree a maggiore criticità.

L'Arpac e la Terra dei Fuochi

In questa sezione sono descritte le attività attuate da ARPAC nella cosiddetta "Terra dei Fuochi" in applicazione del D.L. 136/2013 convertito in Legge n° 6 del 06.02.14 relativa alla  Mappatura dei terreni agricoli eventualmente interessati da effetti contaminanti a causa di sversamenti e smaltimenti abusivi di rifiuti anche mediante combustione e la successiva classificazione ai fini dell'uso agricolo.

Vigilanza e prevenzione territorio Regionale con attività anti-roghi ed abbandono illegale di rifiuti (Aggiornamento 30  giugno 2017) .

Dati su mappa interattiva (Aggiornati con i risultati  del Decreto del 03 aprile 2017 ")

Acque di Balneazione

La pubblicazione dei dati sullo stato delle acque di balneazione risponde all'esigenza di fornire in tempi rapidi alle istituzioni e all'utenza i dati sulla qualità del mare che emergono dall'attività di monitoraggio condotta dall'ARPAC in ogni stagione balneare.

Evoluzione balneabilità Regione Campania 2011-2019

L'Arpac e le attività di rimozione delle balle di rifiuti

In questa sezione sono descritte le attività effettuate da ARPAC ai sensi della Convenzione sottoscritta tra l'Agenzia e la Regione Campania per l'esecuzione delle attività di controllo e caratterizzazione dei rifiuti stoccati in balle presso siti dedicati nel territorio della Regione Campania.

ECOREATI

Nella nuova sezione "Ecoreati", dopo una breve introduzione sulle novità introdotte dalla Legge n. 68 del 22/05/2015, sono descritte, anche in forma grafica e tabellare, le risultanze delle principali attività effettuate da ARPAC.

Banca dati dei sorvoli sulle aree più critiche della Campania

Ai sensi e per gli effetti della Normativa ambientale si pubblicano i dati relativi ai sorvoli sulle aree più critiche della Campania.        Qualsiasi uso improprio sarà perseguibile ai sensi di Legge.

 

Inceneritore di Acerra: monitoraggio ambientale

In questa sezione del sito sono riportati, nella prima parte, i controlli effettuati da ARPAC sia sull'inceneritore di rifiuti con recupero energetico che sull'area sulla quale si trova lo stesso impianto (area di sedime); nella seconda parte sono riportati i dati relativi al controllo ambientale effettuato sul territorio acerrano limitrofo all'impianto

 

Salerno - Ambiente Fratte

Azione straordinaria area antistante attività industriale fonderie - fiume Irno ed area quartiere Fratte.

 

 

Centro Meteorologico e Climatologico

Il Centro Meteorologico e Climatologico della Campania - CEMEC - è la struttura operativa dell′ ARPAC - dedicata a svolgere previsioni e valutazioni meteoambientali. Il CEMEC svolge l′attività meteo e climatologica finalizzata alle applicazioni in campo ambientale a scala regionale.

1st Summer School of Environmental Toxicology, iscrizioni aperte

[22 marzo 2019] L’Ordine nazionale dei biologi e l’Arpa Campania promuovono una scuola estiva di tossicologia ambientale, in programma dal 3 maggio al 28 giugno 2019 a Napoli. La prima Summer School...

Buongiorno Regione racconta le attività di Carabinieri e Arpac in Terra dei fuochi

[22 marzo 2019] Le indagini ambientali dell’Arpa Campania sui terreni agricoli della Terra dei fuochi, a supporto dei Carabinieri forestali, sono state raccontate da Buongiorno Regione, la...

Smog, che fare? Dibattito pubblico ad Avellino

[22 marzo 2019] Inquinamento atmosferico ancora all’ordine del giorno ad Avellino: nel capoluogo irpino oggi, 22 marzo, si terrà un incontro dal titolo “Smog: che fare?” promosso dall’associazione...

Smart cities, video di presentazione del progetto SMURBS

[20 marzo 2019] SMURBS è un progetto promosso da Ispra e dal Snpa, con la collaborazione di diciannove partner europei, dedicato alle tecnologie “smart” basate sulla Earth Observation e utilizzate in...

Chimica e tecnologia per l’ambiente, workshop a Monte Sant’Angelo

[20 marzo 2019] “Chimica e tecnologia per l’ambiente: giornata di studio su applicazioni analitiche e innovazioni tecnologiche” è il titolo di un workshop organizzato da Shimadzu Italia, con la...

Monitoraggio della qualità dell’aria, Accordo Arpac – Tirreno Power

[19 marzo 2019] Grazie a un accordo tra Arpac e Tirreno Power, l’Agenzia ambientale campana acquisisce la gestione di due ulteriori centraline utili per valutare la qualità dell’aria a Napoli e nel...

Incendio di Villa Literno, disponibili ulteriori risultati

[18 marzo 2019] Sono disponibili ulteriori risultati delle indagini condotte da Arpac per valutare gli effetti ambientali dell’incendio che si è sviluppato nella notte tra il 6 e il 7 marzo scorsi...

Convegno a Nola su ambiente e legalità con sottosegretario Micillo

[15 marzo 2019] “Ambiente e legalità. Analisi e prospettive” è il titolo di un convegno promosso dal Lions Club International, con la collaborazione dell’Ordine degli avvocati e dell’Unione delle...

Magazine "Arpa Campania Ambiente", edizione del 15 marzo 2019

[15 marzo 2019] È stato pubblicato il nuovo numero di Arpa Campania Ambiente, giornale quindicinale online di informazione ambientale (anno XV, n. 5).

Qualità dell’aria e polveri sottili, se ne discute a Pomigliano

[15 marzo 2019] È in programma a Pomigliano d'Arco domani, 16 marzo, un incontro sul tema "Qualità dell'aria e polveri sottili" (appuntamento alle 10 nell'Aula consiliare a Piazza Municipio). È...