Comitato Unico Garanzia

Il Comitato Unico di Garanzia (CUG) Arpac è un organismo di origine comunitaria previsto dall'articolo 21 della L.183/ 2010 (C.d. "Collegato lavoro") che, nel ricomprendere "ex lege" le funzioni dei Comitati paritetici per le pari opportunità (CPO) e dei Comitati paritetici per il contrasto al fenomeno del mobbing, promuove all'interno delle pubbliche amministrazioni i principi di parità e pari opportunità rafforzando la tutela delle lavoratrici e dei lavoratori e garantendo l'assenza di qualunque forma di violenza morale, psicologica o psichica e di discriminazione (diretta e indiretta), relativa al genere, all'età, all'orientamento sessuale, alla razza, all'origine etnica, alla disabilità, alla religione ed alla lingua.

Istituito ad aprile 2018 il CUG è composto dalla Presidente - nominata dal Commissario Straordinario  tra i dipendenti dell'Agenzia - dai  rappresentanti delle Organizzazioni Sindacali maggiormente rappresentative del Comparto e della Dirigenza dalle stesse designati e da un uguale numero di rappresentanti dell'Agenzia, nominati dal Commissario Straordinario  tra i dipendenti garantendo il carattere paritetico del Comitato. 
Per ciascun componente titolare è previsto un componente supplente.

Nell'ambito delle complesse e articolate attività ad esso affidate e per una maggiore operatività, funzionalità ed efficienza il CUG opera altresì  attraverso cinque Gruppi di Lavoro con funzioni istruttorie e di approfondimento sulle tematiche di interesse: 1. Sito web, Comunicazione e Informazione 2. Risorse umane, Formazione e Pari Opportunità 3. Salute, Sicurezza sul lavoro e Stress correlato 4. Benessere organizzativo, Conciliazione vita/lavoro e Mobbing  5. Funzioni del CUG, Attività e Risorse.

Il CUG nell'ambito delle proprie competenze esercita compiti propositivi, consultivi e di verifica; formula proposte e pareri che trasmette alla Direzione e deve essere consultato preventivamente ogni volta che debbano essere adottati atti interni nelle materie di competenza come ad esempio: ipotesi e piani di riorganizzazione, progetti di formazione del personale, orari di lavoro, forme di flessibilità lavorativa e interventi di conciliazione, sistemi di valutazione del personale, contrattazione integrativa su temi di interesse.

Il CUG predispone il Piano triennale delle Azioni Positive (PAP) ed ha il compito di riscontrarne l'attuazione. Quest'ultimo rappresenta un documento programmatico atto ad introdurre azioni positive all'interno del contesto organizzativo e di lavoro, che esplica chiaramente gli obiettivi, i tempi, i risultati attesi e le risorse disponibili per realizzare progetti mirati a riequilibrare le situazioni di disequità di condizioni fra tutti i dipendenti che lavorano all'interno dell' Ente.

 

 

Contatti: cug@arpacampania.it